Casco Vespa: informazioni, modelli, foto

1
2
3
4
5
Casco Jet Demi Scooter Moto Omologato ECE 22 Vi...
Casco Jet Visiera Scooter Moto Quad Omologato E...
Casco Jet Visiera Scooter Moto Quad Omologato E...
BHR 49865 Casco Demi-Jet, Taglia L, Silver
BHR Casco, 704 Liberty, Nero Opaco, S
Casco Jet Demi Scooter Moto Omologato ECE 22 Visiera Antigraffio Nero Opaco M
Casco Jet Visiera Scooter Moto Quad Omologato ECE 22 05 Matt Nero S
Casco Jet Visiera Scooter Moto Quad Omologato ECE 22 05 Nero Satinato M
BHR 49865 Casco Demi-Jet, Taglia L, Silver
BHR  Casco, 704 Liberty, Nero Opaco,  S
8.8/10
8.8/10
8.8/10
8.4/10
8/10
Casco Jet Demi Scooter Moto Omologato ECE 22 Visiera Antigraffio Nero Opaco M
Casco Jet Demi Scooter Moto Omologato ECE 22 Visiera Antigraffio Nero Opaco M
8.8/10
Casco Jet Visiera Scooter Moto Quad Omologato ECE 22 05 Matt Nero S
Casco Jet Visiera Scooter Moto Quad Omologato ECE 22 05 Matt Nero S
8.8/10
Casco Jet Visiera Scooter Moto Quad Omologato ECE 22 05 Nero Satinato M
Casco Jet Visiera Scooter Moto Quad Omologato ECE 22 05 Nero Satinato M
8.8/10
BHR 49865 Casco Demi-Jet, Taglia L, Silver
BHR 49865 Casco Demi-Jet, Taglia L, Silver
8.4/10
BHR  Casco, 704 Liberty, Nero Opaco,  S
BHR Casco, 704 Liberty, Nero Opaco, S
8/10

Guidare la Vespa è un sogno che profuma di Italia fin dai tempi del boom economico dopo la Seconda Guerra Mondiale. E indossare un casco vespa può contribuire ancora di più a vivere questa sensazione. Immagina di percorrere le strade in sella alla tua moto targata Vespa con un elmetto che sia rivestito e prodotto con la stessa storia e maestria.

Ormai quello Vespa è un marchio importante anche per quanto riguarda la produzione dei caschi. E si tratta di vari modelli che hanno delle differenze abbastanza marcate, sia dal punto di vista del design che sul piano della colorazione. Tutti, però, collegati da un minimo comun denominatore rappresentato da questo brand che ormai ci rappresenta da decenni in giro per il mondo.

Andiamo a scoprire quali sono i migliori caschi Vespa in base alle loro caratteristiche e alle tue necessità.

 

Caschi vespa con visiera

I primi modelli di caschi vespa che ci saltano all’occhio sono quelli che presentano una visiera. Non abbiamo problemi nel dire che questo genere di caschi possono servire soprattutto quando si va fuori porta, in particolare quando vogliamo proteggere i nostri occhi nel percorrere una strada molto aperta e quindi soggetta al vento o ad altri fenomeni.

E in questo caso esiste all’interno di questa categoria una piccola differenza. Esistono caschi vespa con una visiera “integrale”, ovvero che copre tutto il volto, ma anche elmetti che presentano una visiera la cui forma sembra seguire quella di un paio di occhiali. In quest’ultimo caso, la visiera sarà un po’ più serrata verso la faccia in modo che possa aderire meglio agli occhi.

Caschi vespa senza visiera

Ovviamente, i caschi vespa sono stati prodotti anche senza che presentassero la visiera, con un look molto più consono a un habitat da strada di città. Sentire il vento in faccia mentre si attraversa una lunga strada del centro oppure si gira tra i vicoli del proprio quartiere è un’esperienza ancor più affascinante se lo si fa con un elmetto di marca Vespa.

Con ogni probabilità, il campionario senza la presenza di una visiera è quello più ampio, visto che contiene diversi modelli basati anche su interessanti giochi cromatici e riferimenti storici. Possiamo trovare dei modelli jet di grande qualità, ma anche le versioni “storiche” dei caschi, magari da abbinare alla tua Vespa “vintage”.

Insomma, caschi di tutti i tipi e per tutti i gusti con la garanzia del marchio Vespa a renderli ancor più prestigiosi e attraenti per i propri acquirenti. Anche perchè indossare un casco del genere senza la visiera può darti anche una visuale migliore – senza dubbio più ampia – che in città è consigliabile.

Il limite dato dal prezzo

Se proprio vogliamo trovare un limite per quanto riguarda i caschi vespa, questo è dato dal prezzo di ciascun articolo. Ovviamente, al momento in cui si decide di affidare la propria sicurezza ma anche la propria personalità a un marchio così importante e riconosciuto in giro per il mondo, bisogna fare i conti (è proprio il caso di dirlo) con dei costi all’altezza della situazione.

Ecco perchè non è un mistero il fatto che per determinati modelli di caschi di marca Vespa si potrebbe arrivare a spendere anche 300 o più euro. Ma i modelli più basici sono, com’è ovvio che sia, quelli più a portata di tasca per tutti gli utenti: nel caso in cui, per esempio, volessi sfoggiare il tuo spirito nazionalista mentre sei in sella, ti basterà spendere circa 120 euro.

Ovviamente la cifra può salire al momento in cui si decide di affidare la scelta del proprio casco a un modello con una visiera, specialmente nel caso di una visiera integrale. La cosa certa che vogliamo che sia chiara, in ogni caso, è che un casco del genere ti resterà per tanti e tanti anni, visto che è un concentrato di stile ma soprattutto ottima manufattura e sicurezza ai massimi livelli.

Conclusioni finali

Siamo dunque entrati in un mondo fatto di grande tradizione ma anche di stile, di eleganza ma anche basato sulla sicurezza e sulle certezze date da un brand tra i più importanti in giro per il mondo. Il made in Italy in una delle sue espressioni più prestigiose potrai portarlo in giro per la tua città e non solo, sulle due ruote più famose al mondo.

Non possiamo negare il fatto che spendere una determinata somma per un casco potrebbe sembrare una bella esagerazione, ma è anche vero che un casco vespa può rappresentare anche un modo per diventare un’icona, oltre a dare sfoggio a una certa personalità.

Il fatto di poter sfoggiare i colori della bandiera italiana, oppure di indossare un simbolo della storia delle due ruote, potrebbe giustificare una tale spesa. E ovviamente chiudiamo con il solito consiglio che riguarda l’uso dei caschi: comprali, indossali, allacciali per bene e poi potrai andare in giro ovunque vorrai.


Ho 28 anni e svolgo la professione di giornalista poco dopo essere diventato maggiorenne. La mia passione per gli elettrodomestici e più in generale per la tecnologia non si può quantificare, passo ore intere a dare un’occhiata approfondita ai nuovi ritrovati che iniziano a fare il giro del mondo. Per me è importante restare al passo con il mondo della tecnologia e scriverne diventa di fatto una missione.

Back to top
Casco Migliore