Caschi per motorino e moto piccola cilindrata, 50, 125, 250: caratteristiche, modelli, consigli

1
2
3
4
5
Casco Jet Demi Scooter Moto Omologato ECE 22 Vi...
Casco Jet Visiera Scooter Moto Quad Omologato E...
Casco Jet Visiera Scooter Moto Quad Omologato E...
BHR 49865 Casco Demi-Jet, Taglia L, Silver
BHR Casco, 704 Liberty, Nero Opaco, S
Casco Jet Demi Scooter Moto Omologato ECE 22 Visiera Antigraffio Nero Opaco M
Casco Jet Visiera Scooter Moto Quad Omologato ECE 22 05 Matt Nero S
Casco Jet Visiera Scooter Moto Quad Omologato ECE 22 05 Nero Satinato M
BHR 49865 Casco Demi-Jet, Taglia L, Silver
BHR  Casco, 704 Liberty, Nero Opaco,  S
8.8/10
8.8/10
8.8/10
8.4/10
8/10
Casco Jet Demi Scooter Moto Omologato ECE 22 Visiera Antigraffio Nero Opaco M
Casco Jet Demi Scooter Moto Omologato ECE 22 Visiera Antigraffio Nero Opaco M
8.8/10
Casco Jet Visiera Scooter Moto Quad Omologato ECE 22 05 Matt Nero S
Casco Jet Visiera Scooter Moto Quad Omologato ECE 22 05 Matt Nero S
8.8/10
Casco Jet Visiera Scooter Moto Quad Omologato ECE 22 05 Nero Satinato M
Casco Jet Visiera Scooter Moto Quad Omologato ECE 22 05 Nero Satinato M
8.8/10
BHR 49865 Casco Demi-Jet, Taglia L, Silver
BHR 49865 Casco Demi-Jet, Taglia L, Silver
8.4/10
BHR  Casco, 704 Liberty, Nero Opaco,  S
BHR Casco, 704 Liberty, Nero Opaco, S
8/10

Scegliere il casco per il tuo motorino rappresenta in un certo senso una delle scelte più importanti. E non solo per quanto riguarda la tua scelta personale in base ai gusti e al look da sfoggiare in sella. Può rappresentare un elemento importante anche per la sicurezza che dovrai ottenere dal tuo casco mentre sei in giro alla guida del tuo veicolo.

Il casco per il tuo scooter è molto importante, proprio perchè usando il tuo motorino di piccola cilindrata prevalentemente in giro per la città, dovrai fare molta attenzione alla guida. E il fatto di essere protetto almeno in testa rappresenta un elemento fondamentale. Anche se lo stesso discorso vale per uno scooter di cilindrata un po’ più grande.

Andiamo a vedere allora quali sono le scelte migliori che è possibile fare per l’acquisto del tuo casco per motorino e casco per moto di piccola cilindrata, fino a 250cc.

 

Caschi per motorino, le scelte migliori

Partiamo proprio dai caschi per motorino, ovvero la definizione più “volgare” per lo scooter di bassa cilindrata. Di fatto, la moto da 50cc sarà il tuo primo mezzo a motore in base all’età in cui è consentito portarlo rispetto, ad esempio, a una moto di cilindrata maggiore o una automobile. Pertanto sarà anche il primo mezzo per cui dovrai scegliere un casco.

Nella scelta del tuo casco per motorino di piccola cilindrata potrai andare soprattutto in base al tuo gusto. Il consiglio che ti diamo noi è quello di optare per un casco jet, ovvero quelli più maneggevoli e leggeri che potrai portare in giro. Ed è molto utile anche per avere una maggiore visibilità al momento in cui ti trovi a guidare la moto.

Anche perchè, in base a quanto c’è scritto sul Codice della Strada, potrai condurre il tuo scooter di bassa cilindrata solo nelle strade di città. Per questo motivo avere un casco più piccolino – ma sembra in regola con le norme vigenti – renderà la tua guida ancor più semplice, soprattutto sul piano visivo.

Caschi per moto piccola cilindrata

Passiamo ora ai caschi che è possibile acquistare per la tua moto di cilindrata un po’ più impegnativa, come i 125 e anche i 250. Si tratta di moto più grosse, sia per le velocità che riescono a sostenere che per il peso in sè del veicolo. Per questo motivo sarà più importante andare a proteggerti mentre ti ci trovi alla guida.

Ecco perché in un caso del genere, potrebbe essere più consigliabile l’acquisto di un casco modulare o addirittura di un casco integrale prima di salire in sella alla tua moto di cilindrata 125 o 250. Si tratta di elmetti con un grado di protezione maggiore rispetto ai modelli jet. Di conseguenza sono più indicati quando si percorrono strade come le statali o addirittura le autostrade. Queste ultime sono percorribili per moto di cilindrata uguale o superiore a 150 cc.

Poi ovviamente tutto sta al tuo gusto personale, ma basti dare un’occhiata in giro per capire che, oltre a essere tutto regolamentato, è un vero e proprio trend.

La scelta migliore per il tuo casco per motorino

Ora entriamo un po’ di più nello specifico per quanto riguarda la scelta del casco che più si adegua ai tuoi gusti per il tuo scooter o per una moto. In linea di massima abbiamo già detto cosa sarebbe meglio scegliere in base al mezzo che guidi. In buona parte tutto dipende dalla strada che fai, e il fatto di disporre di una moto o di uno scooter in questo senso ti aiuta.

Come abbiamo già detto, un casco jet è più indicato quando si sta a bordo di uno scooter di piccola cilindrata, visto che questo viene usato prevalentemente per percorrere strade cittadine in cui bisogna avere un occhio più “clinico” e si guida in spazi un po’ più piccoli e con angoli di curva più stretti.

Per quanto riguarda le moto un po’ più potenti e di cilindrata maggiore, come i 125 o i 250 che possono andare anche in autostrada, il consiglio che ti diamo è quello di affidarti a un casco che possa proteggere la tua testa in maniera più completa. Ecco dunque che tornano in gioco i caschi modulari e i caschi integrali, che sono anche più resistenti in casi di urti o cadute che avvengono a velocità più elevate.

Quanto oscillano i prezzi

Un altro aspetto importante nella scelta del tuo casco riguarda ciò che dovrai spendere per acquistarlo. Anche in questo caso l’oscillazione varia soprattutto in base al modello sul quale cadrà la tua scelta. Chiaramente, acquistare un casco jet ti consentirà di spendere meno, visto che con una spesa media di 30-35 euro potrai acquistarne uno di buon livello.

Nel caso di un casco modulare o di un casco integrale, valido soprattutto in caso di possesso di una moto di cilindrata superiore, la spesa minima si aggira intorno ai 90 euro per arrivare anche a quota 200 euro per i modelli un po’ più sofisticati. In parte la spesa varia anche in base al design del casco e alla colorazione più o meno complessa dell’elmetto stesso.

Conclusioni finali

Dunque, per concludere questo nostro lungo articolo, facciamo il punto della situazione. Partiamo da una base che deve essere fondamentale per tutti quelli che ci leggono. Qualsiasi sia il modello che acquisterai per andare in giro con la tua moto, il casco deve essere sempre ben allacciato, altrimenti non si parte neanche per fare 100 metri. Sia per il rispetto delle norme vigenti, che per un tuo senso di sicurezza.

Dopodichè parliamo di quelle che sono le tue necessità e i tuoi gusti in fatto di caschi. Ricordati sempre di adattare la scelta del tuo elmetto in base alla moto che porti in giro e soprattutto a ciò che ne fai. Usare una moto in città, tra strade non proprio ampie e talvolta anche vicoli molto stretti, è tutta un’altra cosa rispetto a guidarla su superstrade, scorrimenti veloci o anche autostrade.

Gran parte della tua scelta dipenderà anche dai costi, che come abbiamo visto poco sopra oscillano e neanche poco. Quindi ora la scelta sta a te, noi ti abbiamo condotto in questo modo e sappiamo che se ci avrai seguito potrai fare la scelta giusta.


Ho 28 anni e svolgo la professione di giornalista poco dopo essere diventato maggiorenne. La mia passione per gli elettrodomestici e più in generale per la tecnologia non si può quantificare, passo ore intere a dare un’occhiata approfondita ai nuovi ritrovati che iniziano a fare il giro del mondo. Per me è importante restare al passo con il mondo della tecnologia e scriverne diventa di fatto una missione.

Back to top
Casco Migliore